Image default
Parlo io

Asia D’Argento: “PORNODIVA ROSSA” regina del web. PORNAZZO!

Asia D’Argento: “PORNODIVA ROSSA” regina del web. Asia D’Argento, la rossa pornostar che prima di dedicarsi all’hard, ha lavorato in fabbrica, ha fatto la barista in una gelateria e la commessa di una videoteca. Ora vorrebbe diventare famosa come la sua diva preferita: Marilyn Monroe. Noi abbiamo incontrato Asia D’Argento che gentilmente ci ha rilasciato questa intervista sulla sua vita pubblica e privata a 360°. Come è nata la decisione di entrare nel mondo dell’hard? “La decisione di entrare nel mondo dell’hard è stata casuale, sono stata notata da un produttore di film porno ad una fiera del settore, che poi mi ha fatto una proposta lavorativa molto interessante”. Come ricordi il debutto? “Il mio debutto lo ricordo bene devo dire, (anche se ero molto timida e impacciata all’epoca)”. Tutto nell’articolo che segue con VIDEO PAZZESCHI MOLTO BOLLENTI IN ESCLUSIVA assolutamente da non perdere. BUONA VISIONE BOLLENTE CON IL TUO BLOG EROTICO IRRIVERENTE! 


Quali sono state le tue maestre? “Le mie maestre sono state le più grandi pornostar italiane, da Cicciolina a Jessica Rizzo, da Valentine Demi a La Venere Bianca. Sono grandi professioniste che mi hanno insegnato molto. Devo tutto a loro”.  Come è nato il tuo nome d’arte? “Il mio nome d’arte è stato studiato a tavolino. Non è nato per caso, ma è stata un’idea del mio primo produttore con cui ho lavorato, Giorgio Grand della tc2. Siccome ho una grande stima per la vera Asia e sono una fan del padre Dario (ho tutti i suoi film) abbiamo pensato di trovare un nome che facesse richiamo, ed infatti ci siamo riusciti. Ecco Asia D’argento”.

Prima di entrare nell’hard, hai fatto qualche altro lavoro? “Prima di entrare nell’hard ho fatto altri lavori. Lavori umili come la fabbrica, la barista in una gelateria, la commessa di una videoteca e non mi sono mai vergognata di questi lavori e mai mi sono vergognata di dirlo”. Da quando hai intrapreso questa professione, sono cambiate le tue amicizie? “Da quando ho intrapreso questo lavoro le amicizie sono un po’ cambiate certo! Però  non è che avessi avuto altre amicizie prima, quindi mi è cambiato di poco”. Una collega che stimi e consideri molto brava? “Di colleghe che stimo e che considero molto brava non ce n’è una in particolare, perché secondo me reputo le mie colleghe tutte delle valide professioniste e grandi attrici che credono in quello che fanno e cercano di dare sempre il meglio di loro (come faccio pure io d’altronde no?)”. Quali sono i pro e i contro della tua professione? “Devo dire che uno dei pro è che questo lavoro, in tutti questi anni (ed ancora oggi ) mi ha dato molte soddisfazioni professionali e mi ha fatto conoscere persone fantastiche e i contro sono che in famiglia, all’inizio della mia carriera, non l’hanno presa molto bene questa mia scelta professionale”.

A chi volesse fare l’attrice hard, che consigli gli vorresti dare? “A chi volesse intraprendere la carriera dell’attrice hard posso solo dire di farla con professionalità e serietà”. Quale è la chiave del tuo successo? “La chiave del mio successo è la sensualità e la professionalità”. Nel mondo dell’hard esistono i compromessi? A te è mai successo? “Si! Li ho avuti, ma sempre persone tranquille”. Hai mai avuto dei fans un po’ troppo focosi? Mai subito stalking? “Non ho mai subito stalking fino ad ora”. Cosa hai sacrificato per arrivare al successo? “Per arrivare dove sono ora non ho dovuto sacrificare niente”. Ma i tuoi genitori che futuro sognavano per te? “La mia famiglia sognava il meglio per me, è normale. Come tutte le famiglie che vorrebbero il meglio per i loro figli”. Come hanno reagito alla tua scelta di lavorare nel mondo del porno? “Alla mia scelta di lavorare nel mondo del porno la mia famiglia all’inizio non l’ha presa molto bene. Ma poi vedendo che lo faccio con professionalità e serietà, hanno accettato la cosa”.

Quali sono i tuoi hobby i tuoi passatempi preferiti, quando non lavori?
“Quando non lavoro amo camminare all’aria aperta, andare in bici (infatti faccio sempre 3-4 km al giorno), fare giardinaggio e vedere molti film (anche hard, c’e sempre da imparare) e andare in palestra”. Come sei nella vita di tutti i giorni, fuori dai set a luci rosse? “Nella mia vita di tutti i giorni sono una donna normale, con una famiglia come tutte le donne. Non mi piace apparire”. Qual è il tuo motto? “Il mio motto è:”Vivi e lascia vivere”.
Cosa non sopporti? “Non sopporto le persone invidiose e gelose”.
La cosa più cattiva che hanno detto o scritto su di te? Non credo che fino ad ora possono aver scritto cose cattive sul mio conto. Io ho sempre letto cose positive”. Il complimento più bello che hai ricevuto?
“Io ricevo sempre bei complimenti su facebook, nei locali dove mi esibisco, dai miei fans e questo mi fa piacere”. Una pornostar può credere in Dio? “Si! Una pornostar può credere in Dio. Perché no?”

La più trasgressione delle tue trasgressioni? “Non ho trasgressioni per il momento da soddisfare”. Quali sono i tuoi tabù? “Io non ho tabù, se li avessi non farei la pornostar”. Chi e cosa porteresti con te su un’isola deserta? “Su un’isola deserta porterei le persone a me care. (la famiglia)”. Il regalo più bello che hai ricevuto? “Il regalo più bello è stata mia mia figlia”. Un domani come vorresti essere ricordata? “Vorrei essere ricordata come una brava attrice e una professionista”.

Hai pensato a cosa farai quando smetterai con il  porno? “Quando smetterò di fare film in prima persona vorrei produrre”. Un capriccio che vorresti toglierti? “Non ho capricci da togliermi, Gianfranco”. La dichiarazione d’amore (lettera) più stramba, più divertente che hai ricevuto? “Ricevo molte lettere ogni giorno su Facebook e devo dire che per adesso non ho mai  ricevuto lettere strane. Sapete i miei fan sono molto discreti”.

Related posts

Donne d’oggi: “VIDEO HOT” amano il porno. VIDEO CHOC!

Giuseppe Aquila

CLUB PRIVE’: il segreto del PECCATO dietro l’angolo. PICCANTE!

Giuseppe Aquila

Evita Pozzi: “PORNOSTAR FORMOSA” cliccata dal web. PORNAZZO!

Giuseppe Aquila

Leave a Comment

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Daremo per scontato che ti stia bene, altrimenti puoi disattivarli. Accetto Approfondisci